Blog

Attività aprile 2019

Cari amici di Epsilon,

nel mese di aprile abbiamo raccolto 29.000 €!

Grazie a tutti i runner della Milano Marathon che hanno corso per noi, grazie agli amici di Magda e Rocco Mangia, di Alessia Meucci e di Lucia Maggi che ci hanno aiutato e sostenuto. Un grazie speciale alla San Giacomo Charitable Foundation.

Ricordatevi di destinarci il vostro 5×1000. L’anno scorso abbiamo ricevuto più di 10.000 € dall’Agenzia delle Entrate grazie a voi.

Dal 20 al 30 aprile siamo stati in Togo a visitare i progetti Epsilon in ambito educazione, sanità e alimentazione – come sempre a nostre spese -. Qui di seguito trovate un pò di foto e il racconto del viaggio.

Questo mese sosteniamo 2 progetti:

  • Complesso scolastico in Togo, con un investimento di 4.200 €
  • Scuole di Pallé e Bingo in Burkina Faso, con un investimento di 2.500 €

Scuole in Togo
Oggi sono 2.000 gli studenti iscritti alle 6 scuole gestite da Suor Rita e dalle suore marianiste. Epsilon ha realizzato dal 2007 al 2010, grazie a gruppo Kos, la scuola materna, l’elementare, la media e un liceo. Ha inoltre costruito 3 classi elementari a Kazaboua, grazie alla Famiglia Meucci e a Fondazione Mediolanum, e ha realizzato un secondo liceo a Solimdé. Ora stiamo costruendo una nuova scuola materna a Kaza, che sarà ultimata in estate e accoglierà i primi alunni a settembre, con l’inizio del nuovo anno scolastico 2019-2020 (costo: 8.000 €).

Scuole in Burkina Faso
A Bingo si trova una scuola di tre classi con 224 allievi. A Pallé c’è una scuola con 5 classi che accolgono ora più di 500 allievi. Gli allievi sono per la maggioranza in condizioni di carenza alimentare e alcuni abitano molto lontano dalla scuola. I genitori sono poveri e spesso non possono permettersi di fornire ai figli il materiale scolastico. Le scuole così come i villaggi sono gestiti sul campo da AOREP e Epsilon sostiene questi villaggi da oltre 10 anni.

Diario di viaggio in Togo

Siamo appena rientrati da un meraviglioso viaggio in Togo per vedere i nostri progetti laggiù.

Prima tappa: ospedale St Jean de Dieu ad Afagnan guidato dai Fatebenefratelli (1h30 dalla capitale Lome’, sud Togo). Qui ci sono circa 280 posti letto. Epsilon nel 2009 ha finanziato la riqualificazione del complesso operatorio, della neonatologia e della pediatria e ora decideremo un nuovo progetto da sostenere. L’ospedale avrebbe bisogno di ampliare la neonatolgia e di assumere nuovo personale qualificato nel reparto.

Ad Afagnan visitiamo anche la Maison de La Joie, portata avanti da Suor Simona, Suor Delia e Suor Tiziana (suore misericordine). Qui accolgono bambini e ragazzi tra 0 e 18 anni che in molti casi sono usciti dall’ospedale dopo gravi malattie e malnutrizione e non hanno famiglie ad accoglierli. Oggi il centro ospita 34 tra bimbi e ragazzi, il più piccolo ha 1,5 anni e la più grande ha 18 anni e vuole studiare legge, alcuni sono sieropositivi, tutti però ricevono tanto amore! 🙂
Epsilon intende aiutare il Centro, che sostiene questi bimbi in tutto e per tutto, dai beni di prima necessità alle spese mediche al supporto per la scuola.

Seconda tappa: le scuole a Tchebebe, Solimdé, Kazaboua e Kaza (centro Togo). Le suore Marianiste gestiscono in maniera eccezionale 4 complessi scolastici con oltre 2.000 studenti dalla materna al liceo. Epsilon ha costruito negli anni grazie a Gruppo Kos, grazie alla Fam. Meucci e a tanti amici una scuola materna, due elementari, una media, due licei. Siamo stati accolti in ogni scuola con canti e balli…ci hanno regalato anche un pollo, oltre ad arachidi, miele, manghi! 🙂
Le suore qui hanno bisogno di tantissimo aiuto: attrezzature didattiche, muro di cinta per proteggere gli alunni, giochi per i più piccoli, bagni sono alcune delle richieste che abbiamo raccolto.

E’ stato un viaggio emozionante, a volte molto triste…siamo rimaste veramente colpite e impressionate da queste persone che, pur non avendo nulla, vivono con dignità e con il sorriso!

Voglio sostenere il progetto in Togo

Ci aiuti?

Puoi contribuire anche tu ai nostri progetti con una piccola donazione. Con poco possiamo fare tantissimo!
Come sostenere Epsilon?

  • con un bonifico a Associazione Epsilon Onlus – IBAN IT68Z0311101665000000023993
  • tramite una donazione su Paypal
  • destinando il tuo 5×1000, indicando il nostro Codice Fiscale 97411570159

Voglio scoprire i progetti in cerca di fondi

Grazie, come sempre, per la fiducia e il supporto che date a Epsilon.

Anna Micossi
Segretario Generale

www.epsilon-onlus.org NGO 100% model
100% delle donazioni diventano progetti per i bambini nel mondo