Blog

Attività ottobre 2018

Cari amici di Epsilon,

ringrazio di cuore tutti coloro che hanno preso parte al nostro aperitivo del 25 ottobre…abbiamo raccolto 2.000€, che abbiamo destinato al centro nutrizionale di Rutongo in Rwanda.

Ed ora le nostre news!
Ad ottobre abbiamo:

  • raccolto 5.091,59 €
  • aiutato 1.000 bambini disagiati
  • finanziato il centro nutrizionale di Rutongo in Rwanda, dove ospitiamo ogni anno circa 100 bambini e ragazzi con gravi malnutrizioni, garantendogli beni di prima necessità, medicinali e visite mediche. Investimento: 7.000 €

In novembre sosteniamo:

  • il dispensario “Laafi Epsilon” nel villaggio di Bingo in Burkina Faso, costruito da Epsilon nel 2012, che accoglie in un anno circa 4.000 persone. Investimento: 3.500 €.

Dispensario “Laafi Epsilon”, Burkina Faso
Il suo nome significa “salute” e “Epsilon”, per ringraziarci di aver realizzato il centro di primo soccorso nel dicembre 2012. Ospita circa 4.000 pazienti l’anno, garantendo un’assistenza sanitaria di base nella zona, un servizio vaccinazioni, un sostegno nutrizionale, una fonte di educazione sanitaria e di sensibilizzazione all’igiene. Inoltre, fornisce un servizio d’assistenza al parto e di planning familiare.

La struttura serve sei villaggi Bingo, Karéo, Fallou, Donsin, Rabega e Boura. La struttura è l’unico riferimento di prima urgenza nel raggio di diversi chilometri. Le patologie più ricorrenti sono la malaria (53% dei casi), la diarrea, la malnutrizione e la meningite. 122 donne hanno effettuato il planning familiare.

In tutti i villaggi vengono realizzati periodicamente incontri di sensibilizzazione. Tutti i bambini dei villaggi sono stati vaccinati.

Il centro è guidato da Samya Andreoletti e dall’associazione AOREP.

Dispensario Laafi Epsilon, Burkina Faso

Grazie, come sempre, per la fiducia e il supporto che date a Epsilon.

Anna Micossi
Segretario Generale

www.epsilon-onlus.org NGO 100% model
100% delle donazioni diventano progetti per i bambini nel mondo

EPSILON IN CIFRE
dal 2004:

  • 2.273.500 euro donati, di cui un quarto in natura
  • 130 progetti realizzati
  • 430.500 bambini e ragazzi tra 0 e 18 anni aiutati

I nostri progetti nel 2018

  • India, fornitura di 100 letti per l’istituto Little Flower nel villaggio di Karunapuram che ospita bambini e ragazzi sordomuti, 6.000 euro (Sponsor gli amici di alesteindia)
  • Togo, costruzione pozzo per l’acqua nel villaggio di Lama-Were. Vi potranno accedere i bambini della scuola e le famiglie del villaggio – 5.500 euro (Sponsor una famiglia genovese a Milano)
  • Togo, programma nutrizionale per la scuola materna di Tchebèbè, che abbiamo costruito nel 2009 e che manteniamo da allora – 5.000 euro (sponsor gruppo KOS)
  • Togo, saldo scuola materna di Kazaboua (sponsor Fondazione Mediolanum e Famiglia Meucci Fraquelli)