0.00% Raised
€0,00 donated of €10.000,00 goal
0 Donors
99 Days Left

La popolazione di Tanout vive in estrema povertà, con gravi problemi di accesso all’alimentazione, all’acqua, ai servizi sanitari e all’educazione. La sua economia dipende principalmente dall’agricoltura di sussistenza e dall’attività di pastorizia. Questa situazione connessa ad una crescita demografica del 3,4% e all’impatto dei cambiamenti climatici fa si che la popolazione soffra di vulnerabilità cronica, la siccità ciclica provoca un esodo massiccio degli uomini verso la Nigeria e la Libia.

Tanout è conosciuta per essere un luogo di transito di immigranti e luogo di abbandono dei bambini, donne vedove o divorziate devono abbandonare i propri figli per risposarsi,affidati di norma alla famiglia materna, vivono comunque in uno stato di abbandono e di discriminazione, anche l’alto tasso di miseria e povertà delle famiglie,come l’alto tasso di mortalità tra gli adulti, fomentano ulteriormente lo stato di abbandono.

Il progetto Foyer Mabrouka per bambini abbandonati ha come scopo principale la riduzione della povertà e la lotta contro l’abbandono dei bambini nella regione di Tanout, in Niger. Il Foyer Mabrouka garantisce cure sanitarie, una sana alimentazione e un’educazione scolastica; oltre all’alfabetizzazione offre ai ragazzi una formazione professionale, volta al reinserimento sociale e all’autosufficienza economica.

Il Foyer Mabrouka è il primo foyer di questo genere in Niger, e si presenta come molto innovativo anche per il suo obbiettivo di autofinanziamento attraverso l’agricoltura e l’allevamento di bovini, ovini e polli. Si estende su una superficie di 50.400 m², donati dal comune di Tanout, inoltre la mano d’opera locale è stata integrata attivamente nel progetto.

Obiettivi del Foyer Mabrouka:

  • Fornire ai bambini e ragazzi una casa, una famiglia, alimentazione, beni di prima necessità
  • Favorire l’Integrazione nella società
  • Fornire a questi bambini e ragazzi una prospettiva per il futuro
  • Allontanare e proteggere questi bimbi e ragazzi dalla delinquenza, dalla prostituzione e dal rischio di schiavitù
  • Lottare contro la fame, le malattie e la povertà infantile
  • Favorire il riadattamento dei minori nella società
  • Promuovere l’alfabetizzazione e l’inserimento professionale
  • Migliorare le condizioni di vita dei bambini e dei giovani
  • Rendere autonomi gli ospiti del foyer grazie alle attività agricole e di allevamento di bestiame

Il Foyer Mabrouka conta:

  • Quattro dormitori che ospitano 25 bambini ciascuno
  • Un refettorio
  • Una sala giochi
  • Una biblioteca
  • Uno spazio amministrativo
  • Una farmacia
  • Due spazi per i servizi igienici (completi di 10 docce ciascuno)
  • Due spazi per le latrine (completi di 10 latrine ciascuno)
  • Due atelier per la formazione
  • Una casa per gli ospiti
  • Un magazzino
  • Una sala per il custode
  • Un recinto per gli animali

REFERENTE LOCALE: Samya Fennich
POSTI LETTO: 100
BENEFICIARI: 100 bambini DA 0 A 16 anni
PERIODO MEDIO DI PERMANENZA: fino alla maggiore età
DURATA SOSTEGNO: 1 anno