Con la raccolta fondi di Natale quest’anno aiutiamo i bambini del centro nutrizionale di Rutongo in Rwanda, garantendo loro i beni di prima necessità (cibo, medicine, vestiti).

Il progetto

Dal 2005 Epsilon sostiene il centro nutrizionale di Rutongo, gestito dalle suore Amiche dei Poveri, congregazione nata in Rwanda negli anni ’80 per occuparsi dei poveri e dei disagiati del paese, in particolare i malati di AIDS.

Rutongo è un villaggio a 20 km dalla capitale Kigali, con 50.000 abitanti. Nel 1994 è stato coinvolto dal genocidio tra Hutu e Tutsi che ha portato al massacro di intere famiglie.

Nel 2008 le suore hanno chiesto a Epsilon di costruire un nuovo centro, per cui abbiamo interamente sostenuto le spese di costruzione e oggi i bambini e ragazzi disagiati possono essere accolti in una struttura più adeguata alle loro esigenze.

Il centro ospita attualmente – con un’assistenza diurna – migliaia di bambini l’anno con gravi malnutrizioni. Inoltre le suore visitano i villaggi intorno al centro per portare le proprie cure e cibo a famiglie con bambini gravemente malnutriti e per insegnare loro a seguire un’alimentazione sana.

Epsilon sostiene ogni anno il centro nutrizionale con l’acquisto di cibo, medicinali, vestiti e altri beni di prima necessità.

Sei dei nostri?

Puoi aderire alla campagna solidale per il Rwanda nel modo che più preferisci usando la causale “Progetto Rwanda”.

Effettua una donazione tramite Paypal:



Effettua un bonifico intestato a:

Associazione Epsilon Onlus
BPER Banca S.p.A.
Sede di via Manzoni, 7 – Milano

IBAN IT07I0538701665000042435504

Bonifici Internazionali:
BIC BLOPIT22

 

Grazie!